Mef consiglia… Dove inizia la tempesta, di Nicole Teso.

DOVE INIZIA LA TEMPESTA
Di Nicole Teso
Ed. Newton Compton
Dicembre 2019

Dopo tanti romanzi, alcuni anche molto deludenti, finalmente un bel po’ di zucchero.
Stavo quasi per andare in astinenza.
Mi piace molto spaziare, ma ci sono dei generi letterari che, per quanto m’ impegni tantissimo, non riesco proprio a mandare giù.
Pazienza!
A ciascuno il suo, giusto Manu?!

Sinossi

Katrina Ivanova è la figlia del narcotrafficante più potente della Russia. Ha passato anni ad allenarsi per essere all’altezza delle rigide aspettative di suo padre. Ed è sempre stata pronta a tutto pur di compiacerlo, anche a privarsi della propria identità. Tutto cambia quando si imbatte in una spia dei servizi segreti incaricata di sorvegliarla. Malik Bykov è magnetico, sfacciato e pieno di sé. Tra i due è subito guerra. Prima dell’uno contro l’altra. Poi, contro la passione irrefrenabile che nasce in una notte tempestosa. Katrina e Malik si troveranno a fare i conti con i loro stessi segreti. Con le loro stesse bugie. Ma soprattutto con una relazione proibita che potrebbe mettere in serio pericolo le loro vite.

Frammenti

L’indifferenza è una stimolazione indiretta del proprio interesse.

Il dolore è un attimo di esitazione in cui mi concedo il lusso di provare qualcosa.

Cosa ci fosse di sbagliato, non lo sapevo.
Cosa ci fosse di giusto, non lo sapevo.

La libertà risiede nell’ignoto.

Spesso, nei segreti si incontrano frammenti concreti della propria anima.

All’inferno ci sarei finita. Tanto valeva andarci a testa alta.

Katrina, ha 26 anni è la figlia del più grosso narcotrafficante russo. A 5 anni gli era stato messo un coltello tra le mani, a 10 anni sparava come un soldato ben addestrato. Lei, unica sopravvissuta al parto, dove la madre e il suo gemello persero la vita. Figlia indesiderata e intrappolata in un’esistenza senza amore.
Malik, invece è il figlio di una spia russa e di una donna islamica. Cresce con un padre incapace di dare affetto e una madre sottomessa.
Lui, poliziotto e spia, spietato e privo di qualsiasi sentimento, l’unico a cui il governatore possa affidare una missione di vitale importanza chiamata Katrina.
Doveva  solo osservare ogni sua mossa e trovare la giusta leva per smascherare i loschi affari del padre. Ma uno scontro non voluto e la voglia di sentirsi momentaneamente libero, lo porterà a mettere a repentaglio la sua missione e la vita di colei che ama. Tutto per seguire il proprio cuore, tutto per un effimero barlume di speranza, pronto a qualsiasi sacrificio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...