Mef consiglia… Il libro della vita e della morte, di Deborah Harkness.

Il libro della vita e della morte
Di Deborah Harkness
Ed Piemme
Ottobre 2011


Lessi questo libro nel 2011 e dopo aver saputo dell’imminente uscita della serie tv, decisi di rileggerlo nuovamente. La serie é partita su Sky il 29 gennaio 2020, con il titolo A Discovery of Witches. Oggi, dopo aver visto anche tutta la prima stagione, lo voglio consigliare a tutte voi.
È il primo di una trilogia, seguono L’ombra della notte e il bacio delle tenebre. Dopo il successo della serie tv, la casa editrice ha deciso di ristampare i libri con nuove copertine.



Sinossi

Quando Diana Bishop, una giovane storica studiosa di alchimia, scopre nella biblioteca Bodleiana di Oxford un antico manoscritto che vi era rimasto celato per secoli, non si rende conto di aver compiuto un gesto decisivo per la sua vita. Discendente da una stirpe di streghe, dopo la morte in circostanze misteriose di entrambi i genitori Diana aveva scelto di bandire la magia dalla propria esistenza. Ma la sua vera natura non è facile da relegare nell’ombra. Ora il potere del manoscritto è più forte di ogni sua decisione e, nonostante tutti i suoi tentativi, non riesce a metterlo da parte.
Ma non è la sola a sentire con prepotenza l’attrazione per quell’antico testo, che nasconde oscure verità, incantesimi e sortilegi. Perché le streghe non sono le uniche creature ultraterrene che vivono a fianco degli umani, ci sono anche demoni, fantasiosi e distruttivi, e vampiri, eternamente giovani, e tutti sono interessati alla scoperta di Diana.
Uno in particolare si distingue dagli altri, Matthew Clairmont, un vampiro, professore di genetica appassionato di Darwin. Il cui interesse per il manoscritto viene presto superato da quello per la giovane strega. Insieme intraprendono il viaggio per sviscerare i segreti celati nell’antico libro.
Ma l’amore che nasce tra loro, un amore proibito da leggi radicate nel tempo, minaccia di alterare il fragile equilibrio esistente tra le creature e gli umani e di scatenare un conflitto che può avere conseguenze fatali.

Frammenti

Tutto ebbe inizio con l’assenza e il desiderio.
Tutto ebbe inizio con il sangue e la paura.

La normalità è una favola che gli umani si raccontano per sentirsi meglio quando si trovano  costretti a riconoscere che la maggior parte di ciò che accade intorno a loro non è affatto normale.

Voglio ciò che non dovrei volere e desidero qualcuno che non potrò mai avere.

Dammi la consapevolezza del mio limite e la misura dei miei giorni, affinché possa conoscere la mia fragilità.

Preferisco avere questo momento con te, questa notte, che secoli con qualcun altro.

Daiana Bishop ha deciso di bandire la magia e di costruire la sua vita sulla razionalità e meriti accademici. Dopo l’assassinio dei suoi genitori, all’età di sette anni, Daiana cresce con la zia in una cittadina a nord di New York. La sua vita scorreva nella normalità finché un giorno  nella Biblioteca Bodleiana di Oxford , Daiana richiede un libro per finire la sua presentazione sulla storia dell’alchimia: è Ashmole 782. Un libro antichissimo perso da anni in cui sono racchiuse potenti formule magiche e la storia di ogni creatura sovrannaturale: streghe, demoni e vampiri.
La scoperta di quel libro attirerà su Daiana molte creature pronte a tutto pur di impadronirsene, anche lo stimato professore di Biochimica Matthew Clairmont: un vampiro. L’unico di cui Daiana potrà fidarsi e l’unico che rimarrà a suo fianco per proteggerla, anche a costo di infrangere la legge del Consiglio e rischiare la sua stessa vita. Perché anche se un antico patto proibisce l’unione tra una strega e un Vampiro, il vero amore guarda oltre, senza alcun timore di ciò che il futuro o il passato ha in serbo per loro.

Francesca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...